Tamponamento tra Tir e furgone, un morto

Incidente mortale stamane lungo la carreggiata sud della A12 tra i caselli di Sarzana (La Spezia) e Carrara. La vittima è un uomo di 32 anni di Sarzana, Simone Masetti, che era a bordo di un furgone che è stato tamponato da un Tir. L'uomo era dipendente di una ditta di materiale elettrico della Val di Magra. Nell'incidente sono rimaste coinvolte due mezzi pesanti, un'auto e il furgone. Nell'incidente sono rimasti coinvolti due mezzi pesanti e due auto. Tre le persone rimaste ferite che dopo essere state liberate dalle lamiere dei mezzi sono state trasportate all'ospedale di Marina di Massa: due sono gravi. La polizia stradale ha chiuso l'autostrada nel tratto interessato dall'incidente con uscita obbligatoria a Sarzana. I vigili del fuoco di Sarzana sono intervenuti con l'elicottero 'Drago', arrivato da Genova, tentando di salvare la vita al 32enne, rimasto incastrato tra le lamiere dell'auto. Quando però l'uomo è stato estratto era già morto. L'A12 è stata poi riaperta.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce Apuana
  2. La Voce Apuana
  3. Citta della Spezia
  4. Citta della Spezia
  5. Citta della Spezia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ameglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...